Postcards

CVUP 2021: GENERIC ANIMAL

http://www.musicusconcentus.com

Luca Galizia, in arte Generic Animal è da un po’ di anni uno dei cavalli di battaglia delle pippe mentali che precedono la definizione della line-up di CVUP. 

A un certo punto, per un motivo o per l’altro uno di noi dice “ma Generic Animal gira?” Crediamo succeda perché semplicemente è uno che non passa inosservato, mai. 

Irregolare, smetricato, pure fastidioso a volte, ma mai, davvero mai banale. Generic Animal fa il suo ingresso sulla scena nel 2018, con un disco che forse ha fatto da preludio ad una serie di cose che siamo abituati a sentire oggi dopo 4 anni, che a guardare come è cambiata la musica sono una specie di eternità. Acustico, poi elettrico, poi elettronico, strano, interessante e nuovo, Generic Animal è uno su cui è difficile fare previsioni, se non quella di non restarne indifferenti, una scommessa che siamo sicuri di vincere anche a civuoleunPAESE; dove finalmente arriva dopo essere stato nella shortlist ogni anno dall’ormai lontanissimo 2018