civuoleunPAESE

CVUP 2021 - #DOVERAVAMORIMASTI

Abbiamo chiuso le porte del convento S. Maria delle Grazie di Leverano solo pochi giorni fa, e non sappiamo bene dirvi se abbiamo realizzato tutto. 

Doveva essere l'edizione di civuoleunPAESE dalla quale ripartire da #doveravamorimasti, ed è stata molto di più: ci ha ricordato quanto ci piaceva e quanto ci mancavano le cose che avevamo lasciato, lì, proprio dove eravamo rimasti. Sui nostri canali trovate solo alcuni dei momenti che abbiamo vissuto dall'8 al 10 luglio, presto ne pubblicheremo altri, ma ce ne sono molti che non vedrete mai. 

 Quello che non vedrete sono i ricordi che ci porteremo dietro, il vero motore, il vero motivo di tutto questo. Per questo motivo il primo grazie va ai ragazzi di The-Factory Leverano, agli storici e quelli appena arrivati: tutto lo staff e tutti i volontari, ai tecnici audio-luci residenti del festival; ognuno di voi, ognuno di noi sa quanto faticoso, bello, importante e urgente è stato quello che abbiamo condiviso e soprattutto quanto cazzo di caldo abbiamo preso in tre giorni. 

Il secondo grazie va tutte le persone che sono venute a trovarci, a chi ha fatto il biglietto, a chi se l'è goduta e a chi è ripartito, come noi, da dov'era rimasto prima di questo casino. Grazie alla musica e alla magia che fa ogni volta da qualche parte nei nostri cervelli, grazie a chi l'ha portata dritta dritta al centro di casa nostra, a Margherita Vicario,  Joan Thiele, Vipra, Generic Animal, Memento, Merlot e Montag: sappiate che ognuno di noi si è innamorato di almeno uno di voi! Grazie a Essenza e- e Teatro delle Rane: quando vi abbiamo coinvolto, l'abbiamo fatto con l'obiettivo di fare qualcosa di coraggioso ed originale, e come al solito non ci avete deluso. Grazie a tutti i partecipanti al laboratorio "Un Paese Ci Vuole" e al loro coraggio enorme. Grazie all'amica di sempre Paola Tundo e all'estrema semplicità del suo talento. Grazie a chi ci supporta: Comune di Leverano e Regione Puglia innanzitutto: grazie a chi lì dentro ancora pensa che la musica, il teatro e il fatto di stare insieme siano interesse pubblico. Grazie ai nostri main sponsor Conti Zecca, BCCLeverano e Sib srl.

Grazie a tutti i contributi volontari, e grazie agli amici, alle piccole imprese che erano sui nostri manifesti: quest'anno non abbiamo fatto il "giro degli sponsor" ma vi abbiamo voluto affianco lo stesso perchè era giusto così, e alcuni di voi ci hanno aiutato senza nemmeno sentirselo chiedere. Dulcis in fundo grazie a Music Platform, la vera sorpresa di quest'anno e alla botta enorme del loro videomapping incredibile. 

Grazie alla bellezza, alla musica, al caldo di luglio, alle ore infinite, al backstage da sistemare, alle pulizie della mattina, alle sei del mattino, alla birra alla spina, ai conti che non tornano, alle magliette nere e agli abbracci gialli, alla spesa improvvisata, alle lavanderie automatiche, ai soundcheck e alle schede tecniche, ai dispenser e ai portaceneri, alla fila all'ingresso, alla security, all'ambulanza e alla ditta di pulizie, grazie alle sedie a scacchiera e al momento in cui vi siete alzati.

Ai vostri occhi, mentre tutto questo stava accadendo... Grazie a tutti, davvero! Le foto sotto sono di Martina e Clara, le nostre fotografe ufficiali: ne usciranno altre e ci saranno anche altre sorprese. 

#civuoleunPAESE 
#CVUP
#doveravamorimasti